.
Annunci online

 
lucarossi 
<%if foto<>"0" then%>
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
  fantanessuno
RED tv
luciano consoli
claudio caprara
mario adinolfi
marco de amicis
marco esposito
nessuno tv
paola di fraia
rudi ghedini
  cerca

In onda su RED

www.redtv.it


 

diario | Fotografando |
 
Diario
1visite.

21 gennaio 2009

l'America



ww








Ho ascoltato il discorso di Obama quando ormai mi era esplosa la febbre a 39. Mi è piaciuto il tono con cui l'ha pronunciato, solenne ma mai troppo emozionato, senza il potere oratorio a cui ci aveva abituato ma con le parole giuste. Il resto lo vedremo da oggi in poi, lo giudicheremo noi e lo giudicherà il popolo americano (solo due anni per le elezioni del Mid Term), certo le critiche che arrivano da alcuni giornali, prima fra tutti quella di Carlo Rossella (che ieri ci ha riempito di sdolcinate banalità su Sky Tg24) mi sembrano veramente aria fritta. Buon lavoro Mr. President!!!!

20 gennaio 2009

Inauguration day

 




 Alle 12 ( le 18 in Italia) - dopo la passeggiata con George Bush dalla Casa Bianca a Capitol Hill - giurerà come 44esimo presidente degli Stati Uniti, rinnovando una tradizione che ha 220 anni. Posando la mano sulla Bibbia che Lincoln usò nel 1861, sorretta dalla moglie Michelle, prometterà di fare del proprio meglio per «preservare, proteggere e difendere la Costituzione degli Stati Uniti», assumendo così a pieno titolo i poteri di presidente. Obama pronuncerà le 35 parole di giuramento previste dall'articolo 2 della Costituzione di fronte al presidente della Corte Suprema John Roberts, concludendo con ogni probabilità, come i suoi predecessori, «so help me God» (che Dio mi aiuti).

Due cose su Obama, perchè abbiamo veramente detto tutto ed il contrario di tutto: è il primo presidente nero, e poi oggi tra gli invitati ci sarà anche il pilota che ha salvato la vita a 155 persone...diretta su Red Tv, canale 890 di Sky, a partire dalle 17,00.

sfoglia
dicembre        febbraio