Blog: http://lucarossi.ilcannocchiale.it

low cost




LONDRA. Per far fronte alla crisi del trasporto aereo il patron della Ryanair ne ha pensata un'altra, dopo i bagagli in eccesso a pagamento e l'eliminazione dei check-in in aeroporto. Presto sui voli della compagnia aerea irlandese potrebbe essere necessario avere qualche spicciolo in tasca per andare in bagno.
(dal Corriere.it)

Capisco la crisi, ma tassare la pipì sugli aerei, quando c'è un solo bagno, mi sembra veramente esagerato. Tra poco quelli della Ryanair ci faranno pagare l'affitto della cintura di sicurezza...

Pubblicato il 27/2/2009 alle 13.1 nella rubrica diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web