Blog: http://lucarossi.ilcannocchiale.it

ciarpame senza pudore



Ma quello che emerge oggi attraverso il paravento delle curve e della bellezza femminile, e che è ancora più grave, è la sfrontatezza e la mancanza di ritegno del potere che offende la credibilità di tutte e questo va contro le donne in genere e soprattutto contro quelle che sono state sempre in prima linea e che ancora lo sono a tutela dei loro diritti" "Qualcuno - osserva Veronica Lario - ha scritto che tutto questo è a sostegno del divertimento dell'imperatore. Condivido, quello che emerge dai giornali è un ciarpame senza pudore, tutto in nome del potere" (Veronica Lario da un intervento per Farefuturo.it)

Veronica Lario (la foto sopra è di qualche tempo fa) alza di nuovo la testa, come fece un paio di anni fa...stavolta però è veramente dura. L'impressione è che a scatenare la moglie del premier sia stata la partecipazione di quest'ultimo alla festa della 18enne Noemi (qui sotto le foto)...lei lo chiama papi...




Pubblicato il 29/4/2009 alle 10.58 nella rubrica diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web